Imparare a Surfare

IMPARARE A FARE SURF NEL MODO GIUSTO CON LA TAVOLA GIUSTA…

Il Surf è uno sport praticato in ogni parte del mondo o perlomeno in tutte quelle nazioni con una costa….
Anche se in molti si contendono il primato e la leggenda dica che il surf sia stato inventato dai polinesiani , il dato di fatto è che l ‘uomo ha iniziato a surfare le onde a cavallo di una tavola semplicemente perché è divertente …..

in alcuni paesi come la California è diventato uno stile di vita , alle Hawaii è visto addirittura come una Religione , in Francia come un Business da milioni di Euro …
e in italia ? ..ovviamente come una Moda !!
Nei nostri mari c’è più Surfisti che gente che fa Surf …
se osservate da fuori un gruppo di 50 surfisti da un molo o da un pontile vedrete che 5 persone prendono le onde regolarmente  , altre 5 una ogni tanto e le altre 40 fanno il bagno e rotolano nella schiuma…
ovviamente ho un pò estremizzato la cosa ..ma la realtà non è poi così lontana!Skate e Snowboard  diciamo che sono sport alla portata di Tutti (o quasi)..
Per praticare Skateboard basta acquistarne uno e volendo basta andare in strada a fare cruising…
Per fare Snowboard è un pò più complicato ..ma una volta acquistato materiale e Skipass , dalla cima della montagna in qualche modo si viene giù … da cima a un Monte scendono anche i sassi!!Il Surf invece NON è alla portata di tutti….sulla line up* bisogna arrivarci nuotando !!Per Surfare serve conoscere il mare e le correnti , un buon allenamento fisico ,  colpo d’occhio per riconoscere le onde giuste  e ovviamente il giusto approccio utilizzando  le tavole giuste…

se entrate nel posto sbagliato anche se ci sono 2 metri di onda non ne prenderete nemmeno una..
di solito gli Spot* dove le onde sono buone sono sempre i più affollati… se in mare vedete le onde ma nessuno in acqua ..probabilmente c’è un motivo , ad esempio troppa corrente ,acqua troppo bassa con onda che tende al close out *, onda loffa e poco potente, scogli affioranti , ecc…!

senza un pò di allenamento  dopo 10 minuti che siete in acqua a remare sarete sicuramente sfiniti ed in balia della schiuma ..senza nemmeno aver raggiunto la line up!

se lo spot è quello giusto , gli altri surfano regolarmente e voi non prendete nemmeno un onda probabilmente è perchè remate le onde sbagliate  , se imparate a riconoscere le onde giuste e a stare nel punto giusto non remerete a vuoto e vi stancherete meno! le onde vanno anticipate cominciando a remare prima per far si che la tavola scivoli in planata sull’onda ..bisogna prevedere dove questa inizierà a franare e dirigersi in quel punto con una buona velocità…se siete fuori dal picco* , sulla spalla* e remate un onda in ritardo probabilmente questa vi carica e vi schiaccia sul fondo…se siete troppo dietro l’onda vi passerà sotto la tavola rendendo vano il vostro tentativo di prenderla…

Il GIUSTO approccio e la Tavola GIUSTA !!
se siete principianti di qualsiasi età sappiate che il SURF non è una dote innata , a fare Surf NON si impara da soli in tempi brevi…anche se avete le carte in regola ,siete allenati , avete una buona conoscenza del mare e molti amici che promettono di insegnarvi …una volta in acqua siete comunque da soli!!!
Da qualche anno anche in Italia si trovano Scuole di Surf ,alcune improvvisate altre fatte seriamente …

..quindi occhio a dove fate scuola, non è detto che un buon surfista abbia la preparazione e le nozioni giuste per insegnarvi a fare Surf !!Il giusto approccio è quindi di  recarvi in una Scuola di Surf con istruttori preparati e qualificati ..
Nelle Scuole le lezioni vengono fatte con le tavole giuste proporzionate alle vostre capacità , alla vostra condizione fisica e nelle giuste condizioni meteo\marine per apprendere le basi in sicurezza ..
quali sono le condizioni giuste e le tavole giuste per imparare?
molti vi diranno basta entrare in acqua col mare mosso e usare un  Longboard o un Minimalibù …
la realtà è che non tutti gli allievi sono uguali e non tutti hanno la stessa velocità di apprendimento…
la tavola giusta per un principiante è quella che vi permette di prendere più onde possibile durante la sessione di surf .. se siete adulti e pesanti vi servirà una tavola lunga e voluminosa … se sieti leggeri anche qualcosa di più corto ..l’importante è che questa vi tenga a galla anche in condizioni di onde piccolissime in modo da farvi allenare prendendo più onde possibili … molti adulti snobbano le tavole SOFTOP *o “Morbidoni” perchè pensano siano tavole da bambini o da  ”Sfigati” .. se molti di quelli che ”fanno il bagno” con le loro shortine super tirate entrassero con un ”morbidone da sfigati ” magari Surferebbero un pò di più invece di guardare gli altri …

Un SoftTop ti permette di imparare più velocemente anche se siete adulti perchè oltre ad avere un buon volume ti toglie il pensiero della tavola … le tavole in resina sono costose , delicate e si rompono facilmente oltre ad avere pinne taglienti ..il soft top è quasi indistruttibile e come dice la parola è morbido ,puoi fare tutti i Wipe Out* che vuoi quasi senza conseguenze per te e la tavola  !!
anche per effettuare le Lezioni di Surf servono le condizioni Giuste !
Ad esempio se il meteo è buono col un bel sole , le onde piccole e facili (bastano 30 cm) che arrivano da fuori con un periodo ”rilassante” si impara molto più velocemente che con vento attivo , corrente e freddo…
queste ovviamente sono condizioni ideali ..tuttavia diffidate da chi vi butta in mare in mezzo alla onde con qualsiasi mare e vi dice intanto prendete un pò di schiuma per imparare…
nella schiuma non si impara a fare surf , anche se vi alzate al massimo imparate ad andare a dritto..
questo tipo di ”lezioni” sono quelle che trovate spesso all’estero (soprattutto Francia e Canarie) dove le scuole tirano a fare soldi sulle spalle dei turisti…
Un buon Istruttore saprà insegnarvi la giusta tecnica di remata , posizione giusta sulla tavola , raggiungere la linea in sicurezza , riconoscere le onde giuste e in un secondo momento vi insegnerà ad alzarvi nel modo giusto al momento giusto su di un onda !! ripeto alzarsi alla prima lezione nella schiuma è quanto di più lontano dall’imparare a surfare…serve più per il morale che per altro !!

TERMINOLOGIA:

LINE UP: il punto nel quale si attendono le Onde , la line up è una zona sicura dietro al punto dove spacca l’onda…

SPOT : Luogo dove viene praticato il Surf ! di solito è una parte di mare dove si formano le onde ”con la forma giusta” per essere surfate…di solito lo Spot prende il nome del luogo o quello di chi lo ha scoperto o altro sempre però attinente alle caratteristiche di quel posto..

CLOSE OUT: onda che chiude tutta insieme senza offrire una parete surfabile.

PICCO : il punto più alto quando frange l’onda , sul picco è il punto dove si prende maggior spinta per partire sull’onda..più si è vicini al picco più l’onda è verticale ..

SPALLA: è la parte dell’onda pulita , senza schiuma ..quella per intenderci che va surfata e sulla quale si esegue le manovre base del Surf da Onda

SOFTOP: Tavole adatte ai principianti con carena rigida e rivestita in Eva soft  per proteggere il surfista dagli urti sulla tavola…

WIPE OUT:  cadere ed essere travolti dall’onda mentre si surfa .